Connection
Magazine

Nato nel fuoco

Share

Lo speciale dissipatore di calore dell’amplificatore NAP 500 è diventato un’icona della qualità Naim. Per creare questa struttura complessa dall’alluminio massiccio abbiamo collaborato con una fonderia specializzata nel nord del Galles, più avvezza alla realizzazione di parti a elevate prestazioni per applicazioni aerospaziali e di difesa che all’hi-fi. Offrono la qualità e le tolleranze minime richieste dal nostro amplificatore di riferimento.

"Lo speciale dissipatore di calore dell’amplificatore NAP 500 è diventato un’icona della qualità Naim." 

Il processo di produzione avviene in più stadi: prima si realizza un modello da cui viene fuso lo strumento per l’iniezione. Poi questo strumento viene portato a temperature incredibilmente elevate (ma rimane un segreto il numero esatto di gradi) grazie a una grande fornace (nella foto) prima che venga iniettato l’alluminio fuso. Dopo il raffreddamento e la solidificazione, lo stampo esterno viene rotto e rimosso con getti d’acqua ad alta pressione per estrarre il pezzo di alluminio finito. 

Related articles

23 March 2020

All these great hi-fi magazines are now online

True Stereo Recordings method with a grand piano.
02 March 2020

In celebration of remastered True Stereo Recordings, Naim Records are introducing you to Ken...

Naim Audio and Qobuz provide high-res services to streaming systems.
16 January 2020

We are delighted to announce the imminent availability of native Qobuz support for our award-...

14 January 2020

Today, 14th January 2020, marks the 20th anniversary of Julian Vereker’s passing.

As co-...