Connection
Magazine

Nato nel fuoco

Share

Lo speciale dissipatore di calore dell’amplificatore NAP 500 è diventato un’icona della qualità Naim. Per creare questa struttura complessa dall’alluminio massiccio abbiamo collaborato con una fonderia specializzata nel nord del Galles, più avvezza alla realizzazione di parti a elevate prestazioni per applicazioni aerospaziali e di difesa che all’hi-fi. Offrono la qualità e le tolleranze minime richieste dal nostro amplificatore di riferimento.

"Lo speciale dissipatore di calore dell’amplificatore NAP 500 è diventato un’icona della qualità Naim." 

Il processo di produzione avviene in più stadi: prima si realizza un modello da cui viene fuso lo strumento per l’iniezione. Poi questo strumento viene portato a temperature incredibilmente elevate (ma rimane un segreto il numero esatto di gradi) grazie a una grande fornace (nella foto) prima che venga iniettato l’alluminio fuso. Dopo il raffreddamento e la solidificazione, lo stampo esterno viene rotto e rimosso con getti d’acqua ad alta pressione per estrarre il pezzo di alluminio finito. 

Related articles

09 August 2019

We've just introduced the latest member of our award-winning Mu-so wireless music system family...

09 July 2019

We have just launched the 3rd generation of our acclaimed NAIT and SUPERNAIT integrated...

28 June 2019

Located on different sides of the world, but sharing a similar musical pathway, COUNTERPART is...

15 May 2019

This month, we asked multi-award winning heritage act Empirical to curate a playlist of their...

08 May 2019

We've just launched the 2nd Generation of our multi award-winning Mu-so wireless music system...